News

Autunno 2016, i programmi in partenza dal 5 settembre

Rai1Dal 5 settembre Francesca Fialdini e Franco di Mare tornano alla guida dello storico contenitore del mattino di Rai1, UnoMattina, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 6.45 alle 10.00. I due conduttori accompagneranno gli italiani con le notizie dall’Italia e dal mondo: lavoro, economia, pensioni, medicina, consumi, politica, esteri, cronaca, cinema, teatro, televisione. Appuntamento nell’appuntamento, l’editoriale “Sarò Franco” di Franco di Mare: il punto di vista quotidiano del giornalista sul fatto più significativo del giorno. E ancora: tutte le novità su artigianato, tecnologia e start up per offrire ai telespettatori l’informazione più ampia possibile. Offerta che sarà completata dal racconto dei corrispondenti e inviati della Rai da tutto il mondo.

Rai1A seguire, dalle 10 alle 11, Storie Vere, condotto da Eleonora Daniele. La prima puntata sarà dedicata ai giovani, alle nuove generazioni che vivono e affrontano i problemi di tutti i giorni. Durante il corso della puntata la conduttrice lancerà un appello per la ricerca di nuovi volti e storie italiane, di giovani dai 24 ai 30 anni che desiderano raccontare il proprio vissuto per tutta la durata del programma. Nella prima puntata si parlerà dei “figli nostri”. Si comincerà con un editoriale di Carmen Lasorella, dedicato alle giovani vite spezzate dal terrorismo e dal terremoto del 24 agosto scorso. In studio ci saranno molte storie come quella di un giovane pescatore di Rimini, Mattia Scarlazzo, ma anche quella di Andrea Gasparro, giovane 22enne di Salerno, il professore più giovane d’Italia. Si seguirà la storia del napoletano Vincenzo che ha avuto un’adolescenza molto difficile ma che ora è un pizzaiolo pienamente appagato e realizzato. La giovane Giorgia, affetta da sindrome down, racconterà un po’ della sua vita e del suo grande sogno: diventare una ballerina. La puntata si concluderà con una copertina dedicata al recente terremoto.

Canale_5 logoAlle ore 11.00, su Canale 5, prende il via la 32esima edizione di Forum con Barbara Palombelli. Tantissime le new entry e le novità di questa nuova stagione: oltre a uno studio interamente rinnovato, ad opera dello scenografo Marco Calzavara, la famiglia di Forum si allarga. Ad affiancare la conduttrice in studio ci saranno infatti quattro assistenti d’eccezione: Paolo Ciavarro, figlio degli attori Massimo Ciavarro e Eleonora Giorgi; Camilla Ghini, figlia dell’attore Massimo Ghini; Sofia Odescalchi, figlia del principe Carlo Odescalchi; e Camilla Tedeschi, figlia dell’attore Corrado Tedeschi. Arrivano anche due nuovi avvocati: Manuela Paroletti e Marina Spoletini. Stagione dopo stagione e soprattutto sotto la guida di Barbara Palombelli, Forum si è legato sempre più all’attualità e alla società contemporanea: le cause trattate nascono da storie vere basate non solo su divergenze sentimentali e patrimoniali, ma anche sulle tematiche più moderne, sia in ambito pubblico sia in ambito familiare.

Rai1Alle 11.05 parte il nuovo programma, Tempo & Denaro, con Elisa Isoardi. Quarantacinque minuti dalla parte del cittadino con attualità e informazione. Il consumatore italiano tipo individuato nella sua più varia accezione di cliente-utente-consumatore, che vive quotidianamente alle prese con diritti e doveri, scelte e rinunce, consumi ed economie e che ha messo al centro del proprio orientamento il controllo del prezzo e della spesa. Un programma che riporta sul piccolo schermo la tutela del consumatore.

Rai1Alle 11.50 prende il via la diciassettesima edizione de La prova del cuoco, con Antonella Clerici. Si inizia con una veloce anteprima, che strizza l’occhio al linguaggio del web, una ricetta in 60 secondi realizzata e montata senza lasciare nessun dettaglio al caso. Lo schema della puntata seguirà il concetto del menù, dall’antipasto al dolce: nella prima ora di programma si alterneranno facce amiche e volti nuovi del panorama dell’enogastronomia italiana con contaminazioni e presenze che si ispirano alla grande cucina internazionale. Tra i nuovi spazi a tema, lunedì si vedrà Quel giorno in tavola, che consentirà un tuffo nel passato per rivivere l’atmosfera nelle sale da pranzo degli italiani durante i momenti più significativi della storia contemporanea e del costume del nostro paese. Luisanna Messeri e Lorenzo Branchetti, insieme ad Antonella Clerici indosseranno i panni dell’epoca prendendo posto in una tavola che sa di antico ma mai dimenticato. Nella composizione del menù della puntata, la new entry Anna Serpe, una ragazza di 42 anni, madre di 4 figli, porta bandiera della più pura cultura enogastronomica campana, si occuperà del piatto speciale del giorno, per lasciar poi spazio al dessert classico con un tocco di stagionalità di Daniele Persegani. Intorno alle 13.00, prenderà vita la classica gara tra pomodoro rosso e peperone verde, la cui fondamentale novità consiste nella presenza di un illustre presidente di giuria che varierà di settimana in settimana. Lunedì 5 settembre il verdetto finale spetterà a Davide Scabin, chef stellato piemontese tra i più innovativi e talentuosi del panorama nazionale; ad affiancare il presidente, ci saranno Federico Quaranta insieme ad Andrea Mainardi.

Rai2 LogoTorna su Rai2 Caterina Balivo per il quinto anno consecutivo alla guida di Detto Fatto, il programma di genere factual prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy che, quest’anno, avrà una durata maggiore e andrà in onda, dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 fino alle 16.30. Al centro del programma, come sempre, i tutorial dedicati alle materie chiave della trasmissione, che si ampliano in questa quinta edizione. Oltre alla moda, ai consigli di bellezza, make-up, cucina e fai da te, verrà dedicato maggiore spazio alla moda per i più piccoli e al mondo dei bambini in generale, con i consigli di salute affidati a un ostetrico e a un osteopata, al mondo degli animali e all’ambiente “green”. Ma tante altre saranno le novità che accompagneranno il pubblico in questa nuova edizione. A partire dai nuovi ospiti che il programma accoglierà, in veste inedita di tutor, tra cui Melissa P., gli chef Filippo La Mantia e Viviana Varese, la visagista internazionale Mimi Luzon e il visagista delle dive Simone Belli, le fashion blogger Mikeligna e Cheryl Pandemonium. Irrunciabili, anche in questa quinta edizione, i divertenti e sorpendenti cambi look di Giovanni Ciacci, a cui, da quest’anno, potranno partecipare anche le coppie, dando spazio così sia allo stile femminile che a quello maschile. Non mancheranno poi i brillanti racconti di Ciacci sui protagonisti dello show business. Uno spazio fisso sarà dedicato allo stile curvy, con la top model curvy Elisa D’Ospina e anche attraverso l’Accademia della moda che, dopo il successo dello scorso anno, torna dando spazio a diversi stili, tra cui quello per le forme curvy, appunto, e la sezione dedicata alla sposa moderna, che il pubblico televisivo ha già avuto modo di apprezzare. Lo scopo del programma, infatti, è quello di dare visibilità a diverse accademie di moda, per poter offrire poi un vero contratto di lavoro in un atelier al vincitore. Una rubrica per nuovi talenti, insomma, così come le Accademie dedicate anche ad altre materie, tra cui cucina, hair stylist, e molto altro. Cambia anche lo studio, con nuove luci a Led – con un notevole risparmio di energia del 75% –  e una nuova scenografia realizzata con l’ausilio di fiori di carta, donando così l’aspetto di un giardino fiabesco. Ma Detto Fatto quest’anno uscirà anche fuori dallo studio. I tutor, infatti, potranno arrivare nelle case degli italiani per aiutarli nelle loro richieste o per continuare il percorso cominciato lo scorso anno nei luoghi di lavoro, mettendosi alla prova in ogni tipo di mestiere con il “Ficcanaso” Gianpaolo Gambi che coinvolgerà il pubblico, in prima persona, in speciali iniziative. Detto Fatto, che ha ormai superato il traguardo delle 600 puntate, in questi anni ha conquistato il pubblico in tv, diventando un appuntamento fisso per moltissimi spettatori, ma anche tantissimi utenti in rete: la pagina Facebook ufficiale conta più di 650.000 fan, mentre, nelle edicole, si trova la rivista ufficiale del programma che vende più di 80.000 di copie al mese (edizioni Fabbri Centauria e RaiEri) e nelle librerie si possono anche acquistare gli speciali contenuti nei volumi editi da Rizzoli.

 

Rai1Alle 15.15, dopo La vita in diretta con Marco Liorni e Cristina Parodi (partita già la scorsa settimana e divisa in due parti, dalle 14.10 alle 15.15 e dalle 16.45 alle 18.45), riapre l’aula di tribunale di Torto o ragione? Il verdetto finale. Dopo gli ottimi risultati della scorsa stagione Monica Leofreddi torna, per il terzo anno consecutivo, alla guida del programma realizzato in collaborazione con Endemol Shine Italy che, ogni giorno, affronta un caso giudiziario di natura civile. Nuove ed avvincenti storie animeranno il legal show della rete ammiraglia, le dinamiche del programma sono quelle che il pubblico di Rai1 conosce e apprezza: due contendenti, sostenuti dai due avvocati del programma, Maria Chiara Cudillo e Lorenzo Radogna, che si dividono di volta in volta la difesa e l’accusa, si fronteggiano per far valere le proprie ragioni in uno studio che simula un’aula di tribunale, sotto l’occhio vigile ed esperto del giudice, Manuela Maccaroni, e di fronte a una giuria popolare, composta da 13 persone comuni in rappresentanza del pubblico a casa. Ogni caso viene commentato e analizzato, attraverso un talk, anche da ospiti vip presenti in studio. Dopo aver ascoltato la voce dei protagonisti, degli avvocati e di due testimoni a sorpresa, il giudice esporrà la legge e come sarebbe applicata sul caso del giorno ma il “verdetto Finale” sarà emesso solo ed esclusivamente dalla giuria popolare che si baserà, non soltanto in base alla legge, ma seguendo le regole del cuore e del buon senso.

 

Canale_5 logoSu Canale 5 alle 17.10 torna Barbara D’Urso con la sua consueta diretta di Pomeriggio Cinque, ricca di attualità, cronaca e spettacolo.

 

Rai2 LogoLa serie CBS Madam Secretary, arriva in prima visione assoluta a partire dal 5 settembre tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle 17.10 su Rai2. Elizabeth McCord è un ex agente della CIA, ora impegnata nel ruolo di madre, moglie e professoressa all’università della Virginia. Un evento inaspettato la costringerà ad un cambio radicale della sua vita. In seguito alla morte, apparentemente accidentale, del Segretario di Stato, il Presidente degli Stati Uniti, a sua volta ex capo della CIA, le chiederà di subentrare in tale ruolo. Il trasferimento a Washington si rivelerà subito molto duro, con conseguenti problemi familiari e ostilità dei suoi nuovi collaboratori. La prima questione che dovrà affrontare come Segretario di Stato, riguarderà due ragazzi americani incarcerati ingiustamente in Siria. Elizabeth, sfidando l’opinione di tutti e rischiando in prima persona, riuscirà ad ottenere il loro rimpatrio tramite un’operazione non ufficiale. Il suo successo però, verrà subito turbato dalla notizia della morte, camuffata dall’incidente che investe George, suo caro amico ed ex collega della Cia. Elizabeth oltre a dare la caccia ad inafferrabili terroristi, si destreggerà tra complicati negoziati di politica interna ed estera, scongiurando più volte, grazie alla sua abilità e arguzia, gravi crisi diplomatiche che rischierebbero di condurre il mondo sull’orlo della III Guerra Mondiale. I negoziati più ardui si svolgeranno in realtà all’interno della sua numerosa famiglia, tra figli adolescenti e un marito che, dietro l’aspetto di un tranquillo professore di teologia, riserverà non poche sorprese. Protagonista della serie è l’attrice Tèa Leoni, nel ruolo di Elizabeth McCord, al suo fianco Tim Daly, nel ruolo del marito, Henry McCord, e l’attore Keith Carradine che impersonerà Conrad Dalton, il Presidente degli Stati Uniti.

Rai1Torna, con tre puntate settimanali (dal lunedì al mercoledì, una in meno rispetto al passato), Bruno Vespa con la ventunesima edizione di Porta a Porta. Anche nella nuova stagione il programma offrirà al pubblico novità insieme all’informazione sui grandi fatti della politica, della cronaca e del costume. Nella nuova stagione si presentano sfide importanti: dalle elezioni americane al referendum, dagli sviluppi del terremoto ai grandi fatti di cronaca, così come ci sarà un’attenzione particolare all’immigrazione e ai problemi economici dell’Italia e dell’Europa. Un impegno che risponde alla missione editoriale sviluppata in tutte queste stagioni.
Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: