News

The Young Pope, l’attesa serie di Paolo Sorrentino con Jude Law, in onda da ottobre su Sky

E’ stato finalmente rilasciato il primo teaser trailer di The Young Pope, l’attesa serie firmata da Paolo Sorrentino con Jude Law nei panni del protagonista, il “giovane Papa” Pio XIII, al secolo Lenny Belardo. La serie, una produzione originale Sky, HBO e Canal+, andrà in onda da ottobre su Sky in 5 Paesi (Italia, UK, Germania, Irlanda e Austria) e in Francia su Canal+.

Accanto al due volte nominato all’Oscar Jude Law, un cast internazionale: l’attrice premio Oscar Diane Keaton (Suor Mary), Silvio Orlando (Cardinal Voiello), Scott Shepherd (Cardinal Dussolier), Cécile de France (Sofia), Javier Cámara (Cardinal Gutierrez), Ludivine Sagnier (Esther), Tony Bertorelli (Cardinal Caltanissetta) e James Cromwell (Cardinal Michael Spencer).

LA TRAMA IN BREVE – Lenny Belardo (Jude Law), alias Pio XIII, è il primo Papa americano della storia.Giovane e affascinante, la sua elezione sembrerebbe il risultato di una strategia mediatica semplice ed efficace del collegio cardinalizio. Ma, com’è noto, le apparenze ingannano. Soprattutto nel luogo e tra le persone che hanno scelto il grande mistero di Dio come bussola della loro esistenza. Quel luogo è il Vaticano, quelle persone sono i vertici della chiesa. E il più misterioso e contraddittorio di tutti si rivela Pio XIII. Scaltro e ingenuo, ironico e pedante, antico e modernissimo, dubbioso e risoluto, addolorato e spietato, Pio XIII prova ad attraversare il lunghissimo fiume della solitudine dell’uomo per trovare un Dio da regalare agli uomini. E a se stesso. (fonte Sky Atlantic)

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...