Fiction&Serie

Sergio Castellitto è Angelo Vassallo, il sindaco pescatore

Sergio Castellitto Il sindaco pescatore
Sergio Castellitto è il protagonista del film tv Il sindaco pescatore
“È stata un’immersione in un personaggio vero, senza alcuna intenzione di doverlo imitare forzatamente, se non nel dialetto”. Sergio Castellitto racconta, in un’intervista a Famiglia Cristiana, il film tv Il sindaco pescatore, ispirato alla storia vera di Angelo Vassallo, il coraggioso sindaco di Pollica (Salerno) brutalmente assassinato, cinque anni fa, in un agguato. Il fi…lm tv, in onda stasera su Rai1, segna il ritorno in Rai di Sergio Castellitto, chiamato a dare anima e volto a Angelo Vassallo, noto come il sindaco pescatore, per il suo passato di pescatore e per l’amore per il mare e la terra, che nella sua attività di amministratore (fu sindaco per tre mandati) lo aveva sempre guidato.

“Che Vassallo abbia precorso i tempi lo dimostra una delle cose per cui si è battuto, che allora sembrava solo una mania: i mozziconi di sigarette che non andavano gettati a terra – dichiara Castellitto nella stessa intervista -. Vassallo spiegò ai suoi concittadini anche questo e riuscì a ottenere un comportamento civico responsabile. Oggi, guarda caso, si discute di punire con multe chi butta le cicche per terra. Chi ha idee formidabili è sempre un po’ troppo avanti. Ma il tempo dimostra che ha avuto ragione”. Vassallo era noto come il sindaco pescatore, per il suo passato di pescatore e per l’amore per il mare e la terra, che nella sua attività di amministratore lo aveva sempre guidato.
Il film, diretto da Maurizio Zaccaro, è tratto dall’omonimo libro scritto da Dario Vassallo, fratello di Angelo, Nello Governato e Ivan Zazzaroni. “Questo è un fi…lm che nessuno avrebbe voluto fare, perché se Vassallo fosse vivo non avremmo avuto bisogno di farne un eroe – aggiunge Castellitto -. Ma la …figura del primo cittadino è ancora centrale nella vita sociale italiana, soprattutto in un piccolo luogo dove il sindaco magari lo incontri al bar e gli metti una mano sulla spalla per parlargli dei tuoi problemi. Vassallo aveva la capacità di stare con la gente”.
Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...