News

Benedetta Parodi lascia La7 e approda a Real Time: “È il posto giusto per me e il mio target”

Benedetta Paroli sbarca a Real TimeBenedetta Parodi sarà il volto nuovo di Real Time della prossima stagione autunnale. Infatti la conduttrice de I menù di Benedetta lascia dopo due stagioni La7 e approda al canale tematico del gruppo Discovery, all’ottavo posto nella classifica dei canali più visti in Italia. “È il posto giusto per me e il mio target, per il mio tipo di programma. Sembro disegnata per Real Time” dichiara Benedetta Parodi al Corriere della Sera. “La7 invece mi calzava sempre meno, prima era un canale con una programmazione più femminile, con il tempo invece è diventata una rete sempre più al maschile, dedicata alla politica, non era più una realtà tanto comoda per me”.

Dunque la Parodi condurrà in autunno su Real Time uno show ancora top secret: “Preparo un grande show, non voglio dire troppo, ci stiamo ancora lavorando. Sarà una gara, una cosa diversa da quelle che si sono viste finora. Poi più avanti condurrò una fascia quotidiana più nello stile di I menu di Benedetta. Un nuovo progetto che mi fa impazzire. Su La7 il programma era diventato molto lungo, un’ora di trasmissione a quell’ora, con le corazzate Rai e Mediaset schierate con i quiz, difficile anche per gli ascolti”. Inoltre le sue ricette non saranno solo in tv ma anche web per il sito del Corriere: “A settembre sarò online con una pillola di 3 minuti giornaliera. Una ricetta veloce e vincente, come ai tempi di Cotto e mangiato. Il futuro è sul web e nei canali tematici: ormai è sempre più importante il pubblico che ti viene a cercare”.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...