News

Pippo Baudo torna su Raitre con il programma itinerante “Il viaggio”

Dopo il flop del varietà Centocinquanta condotto con Bruno Vespa su Raiuno nel marzo 2011, Pippo Baudo torna in prima serata su Raitre con il nuovo programma itinerante intitolato Il viaggio in onda da lunedì 3 settembre alle 21.05. Infatti a bordo di un camper personalizzato, lo storico conduttore percorrerà le strade italiane in veste di osservatore di un Paese in continuo cambiamento, puntando l’attenzione di volta in volta su una regione italiana, alla ricerca di storie e personaggi nei luoghi della loro vita e disegnando un quadro del passato, del presente e del futuro. Sulle note del celebre brano “Strada facendo” di Claudio Baglioni, Baudo girerà l’Italia raccontando un territorio ricco di storia, arte, cultura, artisti e personaggi curiosi.

In un’intervista al quotidiano Libero, Baudo ha dichiarato che “si tratta di un percorso tra le bellezze d’Italia, ma anche tra gli errori che sono stati commessi nella gestione del territorio”. Poi il conduttore ha parlato del suo nuovo contratto: “L’ho proposto io stesso per stimolare me stesso e tranquillizzare i nuovi dirigenti: dovrei andare avanti per 21 puntate, ma se alla decima i risultati non dovessero essere in linea con la media di rete, mi fermo. Avrò bisogno del 10% di share. Non voglio fare il censore, ma il mio esempio andrebbe imitato: è inutile continuare a pagare un conduttore non mandandolo in onda”. Baudo ha poi rivelato di aver sofferto molto la lontananza dal video: “Non riuscivo a farmi una ragione. Pensavo a come si sentiva Mike: negli ultimi anni eravamo vicini. Ho voluto portare a spalla la sua bara in segno di gratitudine. Nella sofferenza, però, c’è un lato creativo: dunque l’assenza dalla tv ho scritto un monologo: La vita è uno spettacolo. Spero di portarlo presto in scena”. In merito al Festival di Sanremo, il presentatore ha approvato la scelta di Fazio definendola “giusta” anche se “il problema del Festival non riguarda la conduzione. Non si trovano più canzoni che resistano più di tre mesi. Ci si affida troppo ai cantautori, mentre bisognerebbe riscoprire i parolieri di una volta”. Infine, alla domanda sui talent show, Baudo ha risposto che “i protagonisti di quegli show sono i giurati, non i talenti. Lo spettacolo della De Filippi Italia’s got talent, per esempio, è divertente per la giuria:  i concorrenti sono un pretesto perché la commissione dia il vero spettacolo. Spesso i ragazzi tornato a casa con la coda tra le gambe. Alimentare il mercato delle illusioni è un peccato”.Ogni puntata de Il viaggio vedrà protagonista una regione italiana e i primi quattro appuntamenti in onda dal 3 al 24 settembre, saranno dedicati a Toscana, Puglia, Romagna con un secondo passaggio in Toscana. In ogni regione Baudo incontrerà oltre venti personaggi tra scrittori, registi, attori, filosofi, cantautori, giornalisti. Tra questi Jovanotti, Sergio Rubini, Gianna Nannini, Gian Antonio Stella, Pier Luigi Celli, Edoardo Nesi, Bianca Guaccero, Albano, Matteo Renzi, Marcello Lippi, gli amici di Roberto Benigni, la famiglia di Laura Pausini, Oliviero Beha, Giulio Giorello, Baldina Di Vittorio, figlia di Giuseppe Di Vittorio, padre del sindacato e tanti altri ospiti anche tra la gente comune.

Nella prima puntata Baudo sarà in Toscana, con partenza da Cortona, in provincia di Arezzo,  dove a far da cicerone  lungo i vicoli del piccolo borgo ci sarà Jovanotti, che da anni ha scelto il comune della Val di Chiana come propria residenza. Da Cortona a Prato dove lo scrittore Edoardo Nesi ricorda la vecchia cittadina tessile e ne analizza la trasformazione avvenuta negli anni con l’arrivo della manodopera cinese. A pochi chilometri da Prato nella frazione di  Vergaio, il camper de “Il viaggio” sosterà nel paese dove Benigni ha  trascorso la sua infanzia. Saranno tre dei suoi amici storici a raccontare gli aneddoti, gli scherzi più riusciti, i primi amori e i primi passi artistici dell’eclettico artista nella Casa del popolo. Dalle colline si raggiungerà poi la città considerata la culla dell’arte italiana, Firenze, e a Palazzo Vecchio Baudo incontrerà il sindaco Matteo Renzi. Ancora bellezze artistiche a Vinci, paese natale del grande genio Leonardo, per visitare il Museo Leonardiano e scoprire una delle raccolte più originali comprendenti i lavori dell’artista tecnologo, scienziato e architetto. Ma le meraviglie della Toscana includono anche le bellezze naturali della costa tirrenica su cui sorge la Versilia, località il cui nome è legato a una delle più spettacolari feste italiane, il Carnevale di Viareggio. In compagnia di Alessandro Santini, presidente della Fondazione del carnevale, scopriremo come nascono i grandi carri di cartapesta che dal 1873 sfilano nella passeggiata a mare. Non mancherà una tappa a Marina di Pietrasanta per ‘ritornare’ allo storico locale la Bussola, che negli anni ’60 e ’70 diventò uno dei punti di riferimento nel panorama dello spettacolo italiano e internazionale. A parlarne insieme a Baudo ci saranno Ombretta Colli, Marco Bernardini nipote di Sergio, fondatore della Bussola e il rapper J-Ax. Tra gli altri ospiti della puntata Marcello Lippi, Franco Migliacci, Matteo Ye portavoce della comunità cinese di Prato,  il cantastorie fiorentino Riccardo Marasco, Roberta Barsanti direttrice del Museo Leonardiano di Vinci e la cantante Dafne Martini.

(fonte Ufficio Stampa Rai).

Annunci

2 thoughts on “Pippo Baudo torna su Raitre con il programma itinerante “Il viaggio””

  1. Alla cortese attenzione di Pippo Baudo
    I picccoli paesi spesso, hanno i loro “talenti”. Mi chiamo Armando Sciarra ho 70 anni 075.919304-3280956537 armando.sciarra@virgilio.it. So tra le altre cose, a memoria le pime 3000 cifre del Pgreco e lo dimostro in pochi minuti perchè ho diviso il numero in 50 gruppi di 60 cifre. Ricostruisco il primo gruppo e l’ultimo, mentre un terzo verrà suggerito da voi e ricostruisco anche quello. Tempo 3 minuti
    Cordiali saluti

    Mi piace

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...