News

Addio Dr. House. Chiude dopo otto stagioni la serie con il medico più antipatico della tv

La rete televisiva Fox ha annunciato che l’ottava stagione della serie Dr. House – Medical division sarà l’ultima. Infatti le ultime due stagioni hanno registrato un notevole aumento dei costi, con un’audience in forte calo. La “dolorosa” decisione è arrivata direttamente dai produttori della serie David Shore e Katie Jacobs e dal protagonista Hugh Laurie in un comunicato congiunto. Il telefilm ad aprile raggiungerà i 177 episodi prodotti, superando di gran lunga le aspettative di durata che si avevano al debutto nel 2004 mentre l’ultima puntata è prevista per il 21 maggio.

“La decisione di interrompere la serie, ora o in qualsiasi altro momento, è dolorosa” si legge nel comunicato. Infatti i produttori hanno sempre immaginato House come una creatura enigmatica: “lui non dovrebbe mai essere l’ultimo a lasciare una festa. Meglio sparire prima che la musica si fermi, mentre c’è ancora l’aria di promesse e di mistero”.  Dr. House, interpretato dall’attore inglese Huge Laurie, ritrae un irascibile medico con metodi diagnostici non convenzionali, spesso di fronte alla incomprensione dei suoi giovani discepoli. La serie ha offerto un mondo coerente in cui le eterne domande dell’uomo su etica ed emozione, logica e verità, potessero essere esaminate e svolte, trovando, occasionalmente, una risposta.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...