News

Non mi manda più Raitre. Chiude la storica trasmissione di servizio, per ascolti troppo bassi

Dopo 21 anni di onorata carriera chiude i battenti Mi manda Raitre, la trasmissione di servizio pubblico in difesa dei diritti dei cittadini e dei consumatori. Infatti la Rai ha sospeso il programma condotto in questa edizione dal giornalista Edoardo Camurri, dopo una serie di risultati  di ascolto negativi. Infatti l’ultima puntata, andata in onda giovedì scorso, aveva ottenuto solamente 738mila telespettatori, pari al 2.84% di share. In una nota, il direttore Antonio Di Bella ha affermato: “Desidero comunque ringraziare curatori, autori e conduttori per l’impegno profuso in questa edizione ma il nostro sforzo comune non è riuscito a catalizzare l’interesse del pubblico. Non possiamo che prenderne atto. Siamo già al lavoro per strutturare nuove offerte editoriali in queste e altre fasce d’ascolto”.

Il conduttore ha invece dichiarato al Fatto Quotidiano che “dovevamo arrenderci all’evidenza degli ascolti. Rimpianti? Il format andava adattato meglio a me, al cambiamento che volevo proporre visto che negli ultimi tempi era comunque in difficoltà. Invece è rimasto quello di prima, e io non c’entravo molto. Fa niente, si sbaglia e si cambia nella vita”.  Camurri ha anche aggiunto: “Trasmissione sospesa, perso un altro pezzo di servizio pubblico, e il futuro è un’incognita oscura”.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...