News

Cosa bolle in pentola?! Viaggio al centro… della cucina in tv

L'indagine televisiva tra fornelli, pentole e gare tra cuochi in Italia e all'estero
L’indagine televisiva tra fornelli, pentole e gare tra cuochi in Italia e all’estero

Parte oggi all’interno del blog ilTelevisionario un nuovo spazio curato da Alessandra Giorda, che questa settimana ci presenta un’interessante indagine televisiva tra fornelli, pentole e gare tra cuochi in Italia e all’estero.

(di Alessandra Giorda) Voglia di imparare a cucinare? Saper mangiare bene? O un modo come un altro per essere di tendenza in questo periodo? Non si sa, sta di fatto che i programmi di cucina pullulano sulle televisioni italiane, europee e di oltre oceano con ascolti ovunque da capogiro. Possiamo dividere i vari programmi culinari in: • cucina in generale per prendere spunti o per cimentarsi a cucinare; • reality e talent show; • sana e corretta nutrizione.

Precursore dei programmi culinari nel 2000 è stata Antonella Clerici con La Prova del Cuoco, grande successo che negli anni si è sempre più consolidato. La spumeggiante ex giornalista sportiva, con l’aiuto della simpatica e competente Anna Moroni e la presenza del toscano verace Beppe Bigazzi, raccolgono consensi dal pubblico con un successo mai pensato in Rai e la nascita del libro ultra venduto. Tanto che, sostituita da Elisa Isoardi, per la maternità, il programma continua, ma a  furor di popolo la Clerici sembra ritornare nella edizione dell’inverno 2010- 2011 che inizia il 13 di settembre prossimo. Cuochi di professione e dilettanti  ogni giorno creano un menù che tutti a casa possono cucinare.

Appartenente alla prima fascia di programmi culinari, spicca la simpatica e raffinata Benedetta Parodi, ex giornalista alla conduzione del Tg di Studio Aperto che nel 2008 lascia l’ambito ruolo, per 3 minuti circa di messa in onda con Cotto e Mangiato. Dalla cucina di casa sua sforna piatti appetitosi. Il programma ha un’audience eccellente e nasce il libro che porta il medesimo titolo del programma. Grande successo anche per quest’ultimo con vendite alle “stelle”. La  stessa Parodi, in un’intervista ammette di essere sconcertata di tanto successo e di aver avuto timore all’inizio a  lasciare la conduzione del TG. Ora è soddisfatta anche perché ha fatto di un hobby un lavoro che le ha portato grande notorietà e successo.

Altro successo è per Luisanna Messeri, autrice e protagonista de Il Club delle Cuoche, in onda su Sky canale 416 che si ispira alla filosofia gastronomica di Pellegrino Artusi. Dalla propria casa al Mugello reinterpreta la cucina del nativo di Forlimpopoli  con aggiunte personali. Nascono 2 libri : Il club delle cuoche 1 e 2. Inoltre la Messeri con Capriccio Italiano, nel 2009 sbarca a Toronto, New York, Philadelphia  dove contatta italiani, che vivono oltre oceano, titolari di ristoranti di cucina mediterranea e dove “snocciola” ricette di svariato genere.

Che negli USA la cucina italiana, sia tenuta in gran considerazione, tutti lo sappiamo, ma non  tutti sanno che i programmi  di cucina mediterranea sono molti e  con audience da capogiro. E’ il caso di Lidia Matticchio Bastianich produttrice e conduttrice, che insieme a Emilia Nuccio (di origine siculo- piemontese), direttrice delle vendite internazionali di Echo Bridge Entertainment Of Boston e presidente dell’associazione piemontese in America con sede a New York, dà origine a svariati programmi di cucina su molte reti della Grande Mela.

Tra i talent show, La 7 propone Chef per un giorno, dove in ogni puntata un personaggio  del mondo dello spettacolo veste i panni di chef di un ristorante e dovrà cucinare  2 antipasti, 2 primi piatti , 2 secondi e 2 dessert aiutato da uno staff di cuochi professionisti, per clienti ed un tavolo di critici. Questi ultimi sono: Leonardo RomanelliFiammetta Fadda e lo chef Alessandro Borghese, figlio della attrice Barbara Bouchet. Assaggiati tutti i piatti i critici dovranno dare un giudizio che varia da 1 a 5 cappelli.

E che dire dei reality show? Svetta Hell’s Kitchen. 12 partecipanti si giocano la direzione di un lussuoso ristorante all’interno del Red Rock Casinò and Resort, uno dei Casinò più famosi di Las Vegas. Il gioco si svolge con due squadre 6 uomini e sei donne si cimentano in sfide settimanali di cucina con a capo Gordon Ramsay, chef  severo e diabolico di fama mondiale, che decreta un gruppo vincitore ed uno perdente ed il peggior membro di quest’ultima viene mandato a casa. Il programma è in onda su Sky Vivo.

Appartenenti alla fascia sana e corretta nutrizione spicca il programma in onda su Lifetime negli Usa, condotto da tre donne: Harry Eastwood, autrice di best seller di cucina, Allison Fishman,  fondatrice della  rinomata scuola di cucina a Brooklyn e Candice Kumai, Special Event Chef al Ritz di Laguna Beach oltre ad una sua attività di catering. Le tre conduttrici , in ogni puntata accolgono un ospite e lo aiutano a trasformare le sue ricette ipocaloriche con ingredienti più leggeri, ma non meno gustosi: le ricette vengono preparate step by step confrontando le calorie della versione originale con quelle della versione light. L’ospite torna a casa con le nuove direttive di cucina. Dopo 6 settimane  le tre conduttrici vanno a trovarlo per informarsi dei progressi.

Sempre sui canali americani va in onda Famiglie ai Fornelli, condotto da Rosmary Shrager, dove la grande chef inglese, insegna ad intere famiglie a cucinare seguendo un regime alimentare sano.

Per concludere, ricette  per ogni tipo di patologia, vengono proposte dal lunedì al venerdì all’interno del seguitissimo programma, Saber Vivir in onda sulla televisione spagnola TVE.

Come si può notare da una rapidissima “indagine” ci sono programmi culinari per chiunque, quindi buona cucina a tutti!

Advertisements

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...