News

RadioRai, mal di pancia tra Preziosi e Socillo

Gli strascichi dovuti alle divergenze tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini si stanno ripercuotendo anche a RadioRai tra il direttore del giornale, il berlusconiano Antonio Preziosi, e il numero uno della Radiofonia, il finiano Bruno Socillo. Sulla questione è addirittura intervenuto il ministro Andrea Ronchi che ha telefonato al sottosegretario Paolo Bonaiuti per cercare di metterci una pezza. Nel mirino ci sono finiti alcuni recenti incarichi decisi da Preziosi e a quanto pare non graditi dall’area aennina del Pdl (Gasparri compreso). Si tratta di Gavino Moretti a Montecitorio, Matteo Cortese a Palazzo Madama e Bruno Ruffolo a Bruxelles.

L’OPA DI MILONE. Massimo Milone, caporedattore della Tgr Campania, con la benedizione del cardinal Sepe, sta cercando di soffiare la direzione della Rai Vaticano a Giuseppe De Carli, volto storico del Tg1, vaticanista nel pontificato di Giovanni Paolo II e dal 2003 responsabile della struttura.

TG1 LATITANTE A UNOMATTINA. Continua il momento no dell’informazione di Unomattina. Ormai gli spazi dedicati ai fatti di attualità vengono ricoperti e approfonditi più dalla rete che dal tiggì. Non si riesce a capire secondo quali criteri vengano scelti gli argomenti e gli ospiti che riempiono i minuti del Tg1 di seguito alla rassegna stampa. Chi decide la scaletta? Il direttore Augusto Minzolini, il vicedirettore di fascia Susanna Petruni o il conduttore Stefano Ziantoni? Sta di fatto che si parla soprattutto di moda, cucina e viaggi. Nella settimana di Haiti si è parlato di crociere, il carnevale di Cento ha avuto più spazio delle frane in Calabria e come se non bastasse abbiamo pure visto i produttori agricoli cantare e suonare il pianoforte. Poi ci si meraviglia se si prende la linea al 30% e si scende al 17% di share.

SETTA BATTE COSTANZO. Non è stato un battesimo vincente per l’anchorman coi baffi su RaiUno. La prima volta del Bontà sua di Maurizio Costanzo ha totalizzato 1.900.000 telespettatori con l’11.22% di share. Ha fatto meglio RaiDue. Il fatto del giorno condotto da Monica Setta, con ospite Simona Ventura, ha totalizzato 2.080.000 telespettatori e uno share del 12,65%.

LA PERUZZI NON È VESPA. Monica Peruzzi, una delle conduttrice di SkyTg24, non sfoggia più il neo sul suo bel viso. Da un’edizione all’altra è scomparso d’incanto. Non c’è più. E’ forse cominciata una nuova era?

MOURINHO SPOT DI X-FACTOR. Morgan dovrà stare attento d’ora in poi. La sua poltrona a X-Factor è in pericolo. Non per la storia del crack, ma per il fatto che Mourinho con il suo gesto a braccia incrociate ha già lanciato il nuovo spot. Chissà forse rischia il posto anche Mara Maionchi. Magari Mourinho si porterà uno tra Balotelli (ideale per litigare) o il suo secondo Beppe Baresi.

CLERICI BACIATA DAGLI AMICI. Il Sanremo di Antonella Clerici è stato un successo dal punto di vista degli ascolti. E basta. Per il resto c’è da stendere un velo pietoso. Tuttavia, viene da chiedersi come sarebbe andato lo share se Mediaset avesse provveduto a una controprogrammazione adeguata. E non da… Amici.

[di MARCO CASTOROITALIA OGGI]

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...