Sanremo 2010

Il Festival conquista il pubblico giovane. Stasera apertura con le ballerine del Moulin Rouge. Ospiti Rania di Giordania, Michelle Rodriguez e i tre “Tenorini” della Clerici

Analisi della prima serata La vera novità della prima serata è la riscoperta del Festival di Sanremo a parte dei giovani. Analizzando i dati Auditel si scopre che lo share ha tenuto, poche le differenze con gli anni passati, soprattutto se paragonato al boom d’ascolti dell’edizione 2009. “Quest’anno si è abbassata l’età di chi guarda il Festival”, ha spiegato nel corso della conferenza stampa di questa mattina il direttore di RaiUno, Mauro Mazza.

L’età media degli 11 milioni di italiani, che ieri sera si sono sintonizzati sulla rete ammiraglia della Rai, è scesa sotto i 52 anni, più della metà dei telespettatori sono donne al di sotto dei 27 anni. Felice Antonella Clerici, apparsa in sala stampa rilassata, ma soprattutto rincuorata dall’Auditel: “Sono tornati i giovani, sono molto contenta perchè ci speravo. Era molto facile fare i 60 anni del Festival in maniera melodica e tradizionale con le solite canzoni, poteva essere un grande rischio, invece il pubblico ha capito. Passato il primo giorno, per me – comunque vada – sarà un’esperienza straordinaria”.

La seconda serata Ad aprire le danze, nel vero senso della parola, saranno stasera le ballerine del Moulin Rouge. “Cercherò di essere simile a loro, ma loro sono alte due metri e hanno dei fisici fantastici”, ha scherzato la Clerici, presentando i super-ospiti attesi oggi all’Ariston. A iniziare dall’ospite d’onore, la regina Rania di Giordania, icona di bellezza e impegno umanitario, a Sanremo a titolo gratuito. Per il direttore artistico Gianmarco Mazzi è “una delle migliori ambasciatrici della sua cultura, è un’occasione di trasmettere dei valori positivi”. Altri ospiti annunciati l’attrice di Avatar, Michelle Rodriguez, e i tre Tenorini, Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, il trio dei giovanissimi scoperti a Ti lascio una canzone, successo della scorsa stagione televisiva condotto proprio da Antonella Clerici.

Intanto prosegue la gara con l’esibizione dei 12 artisti qualificati dopo la prima votazione della giuria demoscopica. Verrà infatti stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le 10 canzoni più votate saranno ammesse alla quarta serata. Inoltre saliranno sul palco dell’Ariston i primi cinque artisti di Sanremo Nuova Generazione: Nina Zilli, Broken Heart College, Mattia De Luca, Romeus, Luca Marino. Solo due artisti passeranno il turno. Le canzoni verranno votate con un sistema misto: giuria tecnica composta dai musicisti della “Sanremo Festival Orchestra” (con peso percentuale del 50%) e pubblico attraverso il sistema del televoto (con peso percentuale del 50%).

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...