News

Emilio Carelli: Finisce un anno importante per Sky Tg24

Finisce un anno importante per Sky Tg24 perché abbiamo avuto un incremento degli ascolti dell’8,1% e soprattutto siamo arrivati sul digitale terrestre attraverso il nuovo canale Cielo dove siamo presenti con 4 edizioni al giorno: alle 7, 12, 19 e alle 24.

Lo dichiara soddisfatto il direttore di Sky Tg24 Emilio Carelli alla luce dei dati di ascolto registrati in questo anno.

Si tratta di una grande opportunità per noi perché d’ora in poi anche tutti quegli italiani che non hanno la parabola potranno conoscerci e decidere se scegliere Sky tg24 come il loro tg – spiega Carelli riferendosi al canale Cielo – il mio sogno è che Sky Tg24 possa diventare al più presto il primo telegiornale italiano in onda in 16:9 e in alta definizione.

Sky Tg24 festeggia dunque un anno importante: ascolti in crescita, aumento del consumo dei servizi `active`, successo per i nuovi programmi d`approfondimento, da ‘Nightline’ a ‘Io Reporter’ a ‘L`intervista’ e la novità delle quattro edizioni quotidiane in onda sul canale Cielo distribuito sia dal satellite sia dal digitale terrestre. Tra le chiavi più recenti del successo della testata c`è la scelta di aprirsi a un’informazione più partecipata da parte dei telespettatori. In pochi anni il sondaggio quotidiano che il canale propone sul fatto del giorno, si è imposto come un termometro (non scientifico) degli umori del Paese. I partecipanti a queste rilevazioni sono a quota quattro milioni.

Il pubblico è diventato protagonista inoltre attraverso il coinvolgimento diretto come ‘citizen journalist’: Sky Tg24 ha infatti aperto i suoi spazi ai video inviati dai telespettatori, che negli anni del web 2.0 si è dimostrato un fenomeno di informazione dal basso in fortissima espansione. Per quanto riguarda gli ascolti il record è sui contatti unici giornalieri: 3.749.635 per la cronaca del terremoto in Abruzzo, 3.453.326 nel giorno dell`aggressione a Silvio Berlusconi e 2.933.247 per la tragedia di Viareggio.

[fonte Apcom]

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...